AIA Trapani, l'assistente arbitrale Francesco Piccichè debutta in Serie C

Messaggi di congratulazioni dalla sezione trapanese dell'AIA al giovane alcamese.

Mirko
Mirko Ditta
29 Aprile 2021 18:09
AIA Trapani, l'assistente arbitrale Francesco Piccichè debutta in Serie C

Orgoglio e soddisfazione nella sezione trapanese dell'AIA (Associazione Italiana Arbitri). E' di pochi minuti fa la notizia della designazione di Francesco Piccichè come secondo assistente arbitrale nel match di Sabato 2 Maggio tra Alessandria e Pro Patria, valevole per la trentottesima e ultima giornata del girone A di Serie C. Si tratta di un debutto assoluto per il giovane alcamese, classe 1992, nel calcio professionistico italiano. Sarà una terna tutta siciliana: ad arbitrare l'incontro sarà il messinese Enrico Gemelli; il primo assistente invece è l'acese Rosario Antonio Grasso. Piccichè attualmente si trova in organico in CAN D, al quarto anno: «Il Presidente Girolamo Poma, il Consiglio Direttivo Sezionale, anche a nome di tutti gli arbitri trapanesi, formulano a Francesco le più vive congratulazioni per l'esordio nella categoria superiore», si legge nella nota diramata dalla AIA Trapani.

In evidenza