Video – Recensione del libro “Isolati” di Iris Bonetti

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
31 Luglio 2020 18:36

Iris Bonetti è nata a Milano il 12 luglio 1970. Inizia nel 1991 come fotografa. Nel 2011 ha fondato con una socia la Casa Editrice per bambini, Edizioni Piuma, per la quale ha scritto alcune storie per i più piccoli. I libri che ha scritto e pubblicato sono 10 più 2 bookapp: “I SEGRETI DI ROMEO E GIULIETTA”, arrivato tra i finalisti del Golden Award of Montreux e “GLI ANIMALI DI PINOCCHIO” che ha ottenuto il patrocinio dalla Fondazione Nazionale Carlo Collodi. Ha pubblicato il primo romanzo per adulti “Empatia” a giugno 2019 e il secondo “Isolati” pubblicato a gennaio 2020.

Una storia appassionante, avventurosa. Scritta bene. Sei superstiti di una disgrazia aerea cinque uomini e una donna approdano sulla spiaggia di un' isola sconosciuta. Oltre la spiaggia la foresta, piena di promesse e insidie. Ricca di frutti e di prede di cui cibarsi ma anche di numerosi pericoli. Personalità dei progughi, caratteri, estrazioni sociali, esperienze di vita, nazionalità diverse obbligate per sopravvivere a confrontarsi, collaborare, condividere tutto. Uno sforzo non indifferente, che li impegna, nella lotta per la sopravvivenza, fino allo stremo, impone loro prove durissime sia dal punto di vista fisico che psicologico.Che turba profondamente  la loro sensibilità, i sentimenti, oltre che la loro stessa vita.

Uomini che diventeranno gruppo coeso, elementi indispensabili l'uno all'altro. Che affronteranno con coraggio e determinazione mai sperimentati prima prove indicibili. A fare da sfondo un territorio inospitale, tutto da esplorare. Una storia bellissima di cui non voglio anticipare nulla.  Vi  consiglio di leggerlo, vi innamorerete dei personaggi, della storia. Vi immergerete in una natura incontaminata che sprigionera' tutto il suo fascino selvaggio e vi incantera' con i suoi misteri e  i suoi segreti.

Sarà come compiere un viaggio di scoperta.

In evidenza