VIDEO – A Madrid per scopi umanitari, ora non può tornare in Italia.

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
18 Marzo 2020 13:21
VIDEO – A Madrid per scopi umanitari, ora non può tornare in Italia.

La giovane dottoressa Anna Maria Viola, da qualche mese svolge il ruolo di Volontaria del Servizio Civile Universale per il progetto Spagna presentato da SALESIANI PER IL SOCIALE APS e realizzato presso CENTRO JUVENIL DON BOSCO nella sede di MADRID (SPAGNA). Nella giornata di ieri, la referente del servizio civile dell’ente Salesiani per il Sociale, ha comunicato che, secondo le indicazioni ufficiose del Dipartimento delle Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale, i volontari operativi all’estero da gennaio 2020, sono tenuti a tornare sul territorio nazionale il prima possibile.

Secondo queste disposizioni, dal 3 aprile 2020 i contratti di servizio dei 24 volontari del servizio civile saranno congelati; ciò implica che, a noi operatori volontari all’estero, il Dipartimento non provvederà più a fornire la copertura assicurativa per i rischi connessi alle attività svolte nell’ambito del progetto, né l’assegno mensile né l’indennità giornaliera né la copertura per il vitto e l’alloggio predisposti dagli Enti presso i quali svolgiamo il Servizio. Con la presente, dunque, vi chiediamo di fornirci delle tutele, un eventuale rimpatrio sicuro e ben predisposto per tutti i 24 volontari stanziati nelle diverse sedi e provenienti da regioni italiane anche lontane dai pochi aeroporti e porti aperti.

In evidenza