Verso la Processione dei Misteri. Inizia la raccolta delle offerte

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
08 Gennaio 2019 12:20
Verso la Processione dei Misteri. Inizia la raccolta delle offerte

Trascorse le festività natalizie e con l'ingresso del nuovo anno, si inizia a mettere in moto la macchina organizzativa per la Processione dei misteri 2019. Un evento atteso tutto l'anno in città e che di fatto segna l'inizio della stagione turistica. Quest'anno il portone della chiesa delle Anime Sante del Purgatorio, sede dei sacri gruppi, si aprirà venerdì 19 Aprile e le maestranze sono già a lavoro per la raccolta degli oboli. A tal proposito il Presidente dell'Unione Maestranze, Giuseppe Lantillo, ha autorizzato la raccolta per la prossima Settimana Santa invitando i Capi-Console a fornire ai propri addetti regolare autorizzazione dove sia ben visibile la dicitura del gruppo di appartenenza e la firma da esibire qualora il contribuente ne facesse richiesta.

"Rimangono validi – ribadisce Lantillo - anche i badge ritirati in passato". In passato non sono mancati tentativi di truffa da parte di FALSI collabratori di varie associazioni, pertanto, il presidente Lantillo ha inviatato i benefattori a segnalare tempestivamente, alla segretaria dell'Unione Maestranze, qualsiasi anomalia che si dovesse riscontrare nel corso della raccolta in modo da neutralizzare qualsiasi tentativo di truffa. Al fine di evitare qualsisasi tentativo di frode anche il capo console del gruppo sacro "L'Addolorata", Emanuele Barbara ha invitato tutte le categorie che rappresentano il Simulacro dell’Addolorata (Camerieri, Cuochi, Baristi, Pasticceri, Ristoratori, Albergatori e le attività affini ad essi), ad accertarsi che tutti i collaboratori siano muniti di autorizzazione (badge) rilasciata dall'Associazione, onde evitare che FALSI collaboratori o appartenenti ad ALTRE categorie operino a nome della stessa.

  Claudia Parrinello

In evidenza