Trapani, ancora casi di inquinamento dell’acqua. Il comune prosegue i lavori

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
22 Febbraio 2018 12:51
Trapani, ancora casi di inquinamento dell’acqua. Il comune prosegue i lavori

Il comune di Trapani con un comunicato ufficiale fa sapere che proseguono i lavori per eliminare l'inquinamento nella rete idrica. "In merito agli eventi di inquinamento della rete idrica- si legge nella nota-  si informa che proseguendo i prelievi e le analisi, nella zona interessata dall'Ordinanza Commissariale (perimetro compreso tra Salvatore Lonero, XI Maggio, Castellammare, Milo e Conte Agostino Pepoli) è stato constatato, pur nella sensibile diminuzione dei relativi livelli, il permanere di fenomeni di inquinamento.

E' stata quindi disposta la prosecuzione del lavoro per la ricerca di eventuali ulteriori punti di contaminazione fra la rete fognaria e la rete idrica. Al momento, pertanto, l'Ordinanza rimane in vigore. L'Amministrazione è particolarmente impegnata a risolvere definitivamente la problematica e, nella circostanza, l'invito alla cittadinanza è quello di prestare particolare cautela nell'uso dell'acqua proveniente dalla rete idrica. Si consiglia un'accurata pulizia delle cisterne e dei recipienti.

I cittadini possono richiedere un servizio di fornitura acqua tramite autobotti, presso i nostri uffici comunali telefonando al numero telefonico 0923.590622. Le richieste saranno evase nei limiti attuali di disponibilità di autobotti, dando priorità agli istituti scolastici ed alle altre istituzioni di pubblica utilità".

In evidenza