Scienziata marsalese scelta per coordinare un centro dedicato al calcolo quantistico di Chicago

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
31 Agosto 2020 01:12
Scienziata marsalese scelta per coordinare un centro dedicato al calcolo quantistico di Chicago

È marsalese la giovane che è stata scelta dal governo americano per guidare il nuovo centro dedicato al calcolo quantistico di Chicago. Anna Grassellino - questo il suo nome - ha 39 anni e ha studiato ingegneria elettronica. Nel 2017 Barack Obama le ha conferito il Presidential Early Career Award for Scientists and Engineers, la più alta onoreficenza conferita dal governo degli Stati Uniti d'America in materia di scienza ed ingegneria. Adesso dovrà coordinare 200 scienziati in uno dei pochi centri negli Stati Uniti.  Esistono, infatti, solo cinque centri che cercano di sviluppare il più evoluto computer quantistico mai concepito dalla mente. La Grassellino, inoltre, ha ottenuto un finanziamento dal Department of Energy di 115 milioni. La notizia è stata diffusa dal sindaco di Marsala che si è mostrato orgoglioso della concittadina e desideroso di rivederla al più presto nel comune marsalese. - Chiara Conticello

In evidenza