Pantelleria, dopo quindici giorni l'Isola torna online

Ieri sono terminate le operazioni di sostituzione del cavo in fibra ottica, tranciato la sera del 23 giugno

Maria Chiara
Maria Chiara Conticello
07 Luglio 2021 23:57
Pantelleria, dopo quindici giorni l'Isola torna online

Dopo quindici giorni e tanti disagi, Pantelleria torna online. Nella giornata di ieri, infatti, sono terminate le operazioni di sostituzione del segmento di cavo di fibra ottica.

Un disagio, quello della mancanza di internet e della comunicazione telefonica in generale, che era iniziato la sera del 23 giugno quando, improvvisamente, il cavo di fibra ottica si era tranciato.

Inizialmente si pensava che il problema era stato causato dal passaggio di un peschereccio durante una battuta di pesca a strascico ma, ad oggi, le cause sono ancora poco chiare e la Procura della Repubblica, infatti, ha già informato che si interesserà delle indagini sul tranciamento. Un’altra ipotesi, invece, potrebbe essere l’usura causata dalle correnti marine o da un’insufficiente opera di manutenzione.

Le operazioni di riparazione, che rendevano necessario la sostituzione di circa 500 metri di cavo in fibra ottica, erano iniziate il 4 luglio quando sull’Isola era arrivata la nave posacavi Antonio Meucci. Proprio ieri sera la Meucci è partita per ritornare a Catania.

La riparazione ha permesso finalmente un ritorno alla normalità e alla possibile rintracciabilità. Tuttavia, adesso l’intera popolazione dovrà fare i conti con i danni che, in queste due settimane, ha subito. Tanti, infatti, i disagi vissuti da diversi settori tra cui, soprattutto, quello turistico. 

In evidenza