Mazara, tornerà la luce nelle aree portuali e del fiume Mazara. Protocollo fra Amministrazione Quinci e Regione

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
20 Giugno 2019 17:12
Mazara, tornerà la luce nelle aree portuali e del fiume Mazara. Protocollo fra Amministrazione Quinci e Regione

Finalmente il Comune di Mazara potrà illuminare le aree portuali e le banchine del lungomazaro al buoi da anni. A darne l'annuncio l'assessore all'Innovazione e Attività Produttive, Vincenzo Giacalone: "Nelle settimane scorse sono stato impegnato -ha scritto sulla sua pagina facebook- in diversi incontri all'Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità, per la definizione di un protocollo d'intesa che ieri abbiamo deliberato in giunta". Grazie alla delibera di Giunta n.99 del 19 giugno, l'Amministrazione guidata dal sindaco Salvatore Quinci, gestirà gli impianti di illuminazione, di proprietà della Regione Siciliana, di Lungomare Ducezio, Lungomare Pammilo, Via molo Caito, Piazzale G.

B. Quinci e Porto (lungomare Fata Morgana). Negli ultimi anni questi impianti sono stati spessi inattivi provocando parecchibdisagi a residenti e operatori economici al causa del buio spesso complice di gesti criminali. All'iniziativa dell'amministrazione Quinci ha plaudito il Meetup M5S di Mazara con il già portavoce in Consiglio, Nicola La Grutta: "In questi anni più volte in collaborazione con il portavoce Sergio Tancredi avevamo chiesto all'amministrazione comunale di farsi carico della gestione degli impianti di illuminazione di proprietà della regione presenti nelle suddette vie e piazze.

Continue richieste e interlocuzioni con l'amministrazione comunale e con la regione...poi l'amministrazione non portava a compimento gli sforzi e le nostre richieste. Adesso, invece, finalmente la nuova amministrazione si impegna per la gestione! Allora si poteva fare! Allora, in questi anni, è mancato il concreto impegno e la volontà dell'amministrazione. Bene, adesso la volontà c'è e finalmente luce sia!" Francesco Mezzapelle

In evidenza