Lo chef Trapanese Nicola Bandi tra i cinque giovani talenti della ristorazione gourmet siciliana

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
28 Giugno 2018 16:27
Lo chef Trapanese Nicola Bandi tra i cinque giovani talenti della ristorazione gourmet siciliana

Lo chef trapanese Nicola Bandi rappresenterà la provincia di Trapani all’evento che si terrà al Ristorante Charleston di Palermo in cui si ritroveranno insieme cinque giovani talenti della ristorazione gourmet siciliana in rappresentanza di cinque diverse province dell'Isola. La serata si terrà il prossimo 3 Luglio nello storico ristorante di Mondello ed è stata denominata “Giovani e Talenti. La Sicilia degli chef si racconta”. Santino Corso, Resident Chef del Charleston, sarà affiancato da altri quattro talentuosi colleghi, giovanissime promesse della ristorazione siciliana: Davide Guidara, chef dell’Eolian Hotel Milazzo” di Milazzo (Messina); Vincenzo Santalucia, chef de “La Scala” di Agrigento; Peppe Torrisi, chef del “Talè Restaurant & Suite” di Piedimonte Etneo (Catania) e il trapanese Nicola Bandi, chef “Osteria Il Moro”. NICOLA BANDI dopo anni di esperienza e aver portato avanti per 5 anni una piccola gastronomia da asporto a Valderice, poi allargatasi in un piccolo ristorantino con 50 coperti, visto il successo dell’attività, decise nel 2016 insieme al fratello, di spostarsi nel cuore del centro storico di Trapani, dove hanno aperto il loro ristorante “Osteria Il Moro”.

La cucina di Bandi è orientata ad una grande attenzione per le materie prime nel pieno rispetto della stagionalità. Predilige prodotti del territorio ma è aperto alle eccellenze extra territoriali. Dal 2018, il locale è inserito nelle guide del Gambero Rosso e di Repubblica. E saranno proprio il suo talento e la sua cucina, insieme agli altri quattro chef, i protagonisti dell’imperdibile appuntamento al Charleston di Mondello. Un’occasione in cui i giovani chef condivideranno le loro creazioni in un unico percorso sensoriale, un percorso che sarà accompagnato da una selezione accurata di vini in abbinamento ad ogni singolo piatto.

Un momento unico per vedere per la prima volta insieme all’opera quelle che la stampa di settore ha definito spesso cinque promesse dalla nuova cucina siciliana, una sorta di Nouvelle Vague della ristorazione dell’Isola. L’evento è riservato ad un numero ristretto di partecipanti, è pertanto necessaria la prenotazione chiamando il numero 091.450171 o scrivendo a info@ristorantecharleston.com. Ecco il menù della serata. Amuse Bouche "Pane cunzato" - Nicola bandi "La caponata" - Santino Corso Antipasti "Pane, pomodoro e alici" - Davide Guidara "Sformatino di sarde su crema di Parmigiano e gocce di Cerasuolo di Vittoria" -  Nicola bandi Primi piatti "Pasta alla norma croccante con nuvola di Parmigiano" - Vincenzo Santa Lucia "Ricchi e Poveri" - Giuseppe Torrisi Secondo "Pancia e Polpo" - Santino Corso Predessert "Malvasia..." - Santino Corso Dessert "La Mandorla di Noto in tre consistenze" - Santino Corso Claudia Parrinello

In evidenza