Il giro d'Italia in bici, lo youtuber Miliomillemiglia è arrivato a Trapani

Originario del Friuli, è partito da Udine il 5 luglio e ogni giorno racconta i luoghi mozzafiato del Bel Paese.

Maria Chiara
Maria Chiara Conticello
02 Settembre 2021 10:17
Il giro d'Italia in bici, lo youtuber Miliomillemiglia è arrivato a Trapani

Appena arrivato, con una bicicletta illuminata da luci led colore rosso, ha esordito con una frase che, forse, è il suo motto.

«Se ci credi abbastanza puoi farlo» e lui, indubbiamente, ne è la dimostrazione.

Perché Simon Emilio, conosciuto sui social come Miliomillemiglia, ha veramente creduto nel suo progetto e, alla fine, c’è riuscito. Friulano, innamorato del Giappone e dei viaggi in generale, Emilio è uno youtuber “per caso” – anche se lui non fa nulla per caso – e diverso da tutti gli altri.

Perché Miliomillemiglia – dopo diversi soggiorni in posti come il Giappone e la Germania – ha deciso di lasciare il lavoro, prendere la bicicletta che aveva in casa e partire alla scoperta dei luoghi italiani mozzafiato: un vero e proprio giro d’Italia iniziato da Udine il 5 luglio. E nel tardo pomeriggio di ieri, al suo cinquantottesimo giorno di viaggio, Emilio è arrivato a Trapani.

Seguitissimo soprattutto dai più giovani, lo youtuber è stato accolto da alcuni ragazzi e da un lavoratore friulano come lui, arrivati nel luogo d’incontro – Torre Ligny – per complimentarsi per l’ardua e importante impresa.

Perché per Emilio – che, nonostante pedali tanto, ha «messo pancia dalla Puglia in poi» – si possono riservare soltanto complimenti. In un mondo pieno di influencer sulla moda o sulla bellezza, infatti, Millomillemiglia ha portato qualcosa di originale sul web. Accontentandosi di dormire in tenda o affidandosi al buon cuore dei suoi seguaci, Emilio non ha solo creato un progetto ma ha lanciato un messaggio importante che, soprattutto in questo periodo, forse è importante ricordare: se si crede in qualcosa, e lo si fa abbastanza, si può fare. 

In evidenza