Il deputato mazarese Sergio Tancredi condannato per diffamazione

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
25 Febbraio 2019 15:48
Il deputato mazarese Sergio Tancredi condannato per diffamazione

Il deputato regionale mazarese all'ARS, Sergio Tancredi, è stato condannato dal Tribunale di Marsala per diffamazione a mezzo stampa aggravata, nei confronti dell’ex vice presidente vicario della stessa Assemblea regionale, Antonio Venturino. ll giudice Lorenzo Chiaramonte lo ha condannato a 1.500 euro di multa, oltre le spese processuali, e a 15 mila euro di risarcimento per i danni morali subiti da Venturino. I fatti relativi alla sentenza risalgono al 2014, quando dal suo profilo Tancredi ritwitto' una frase contro l'on.

Venturino (che proprio in quel momento stava presiedendo una seduta dell'ARS) che era stata a sua volta twittata dall'eurodeputato alcamese Ignazio Corrao. L’allora vice presidente dell’Ars sporse querela. Corrao evito' la condanna grazie al risarcimento prima della sentenza. Secondo il giudice Chiaramonte "si è trattato di un vero e proprio insulto lanciato in maniera gratuita nei confronti di un soggetto che rivestiva una carica istituzionale, che non può avere alcuna giustificazione sotto il profilo dell’esercizio di una normale critica politica".

Francesco Mezzapelle

In evidenza