Criticità superate al cimitero: in pochi giorni sepoltura degna per le salme

«Scongiurata emergenza igienico sanitaria», ha dichiarato l'Assessore Romano.

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
12 Giugno 2021 10:41
Criticità superate al cimitero: in pochi giorni sepoltura degna per le salme

L’amministrazione comunale prosegue incessantemente ad assumere tutte le iniziative necessarie per assicurare una degna sepoltura ai propri concittadini defunti. Di fatti, in poco più di un mese sono stati definiti i lavori di manutenzione per il completamento e la fruizione dell’intero secondo piano dell’edificio cimiteriale ubicato nella zona dei campi di inumazione che contiene circa 140 nuovi loculi che potranno accogliere tutte le salme che stazionano temporaneamente nei depositi interni al cimitero congiuntamente ai loculi resi liberi a seguito del contemporaneo proseguimento delle estumulazioni ordinarie oltre che delle estumulazioni delle circa 450 salme rinvenute mummificate a decorrere dall’anno 2012 fino all’anno 2019.

I familiari delle 38 salme, attualmente a deposito, sono stati già convocati presso il cimitero comunale nei giorni 10, 11, 14, 15 e 16 Giugno 2021 in numero di 9 al giorno per procedere alla scelta del loculo ove depositare definitivamente il proprio congiunto, così come a partire da Martedì 15 giugno 2021 avrà inizio la sepoltura anche presso i nuovi loculi di almeno 10 salme al giorno, operazione che in tempi brevi consentirà di assicurare a tutti una degna e dovuta sepoltura.«Ancora una volta lo spirito di iniziativa che caratterizza questa amministrazione ha consentito di scongiurare quella che poteva diventare una vera emergenza igienico-sanitaria oltre che di ordine pubblico - dichiara l'assessore Romano -. Assicurare ai nostri concittadini una degna ed adeguata sepoltura sarà finalmente possibile ed entro pochi giorni le operazioni saranno ultimate».

In evidenza