A Valderice nasce il Parco Giochi inclusivo

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
31 Ottobre 2019 10:51
A Valderice nasce il Parco Giochi inclusivo

Un passo in avanti verso una realtà, quella valdericina, «sempre più sostenibile ed inclusiva». L'amministrazione Stabile ha stilato un progetto assieme agli Uffici tecnici e ai Servizi sociali comunali che sarà realizzato all'interno del Fondo Auteri. La Cooperativa sociale "Voglia di Vivere", affidataria di quest'ultimo, realizza già attività educative e di inclusione sociale attraverso apposita convenzione con Enti del Terzo Settore. Un programma che va di pari passo coerentemente con la politica delle attività sociali, giovanili e di istruzione «che la mia Amministrazione - sottolinea un soddisfatto Francesco Stabile -  ha voluto portare avanti in questi mesi, prova ne è anche l' installazione per la prima volta sul nostro territorio di un altalena per i diversamente abili nella piazza centrale del paese, dove abbiamo provveduto anche a rinnovare altri giochi, per dare concreto seguito a quello che vuole essere un paese sostenibile volto all'inclusione sociale, anche e soprattutto per i bambini e i giovani del nostro territorio».

«Il Comune quindi si candida ad un bando regionale per il finanziamento del parco che rappresenterebbe un importante veicolo di inclusione, partecipazione e aggregazione sociale, uno strumento di educazione e formazione che permette lo sviluppo di capacita' e abilità per la crescita equilibrata di ciascun soggetto». «La mia Amministrazione - conclude - ha già dato un segnale importante, di attenzione particolare per le tematiche di disabilita' nominando per la prima volta nel nostro territorio la figura del garante del disabile e realizzando inoltre la progettazione per i cantieri scuola, prevedendo l'abbattimento delle barriere architettoniche lungo la via principale del paese, dove insistono maggiormente le attività commerciali».

In evidenza