Bullismo e cyberbullismo, cosa sono e come difendersi

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
21 Febbraio 2018 17:21
Bullismo e cyberbullismo, cosa sono e come difendersi

Si è svolto, questa mattina, presso l'istituto Rosina Salvo di Trapani, il secondo incontro Informativo-formativo sul bullismo, promosso in occasione della partita della solidarietà che si giocherà il 26 Febbraio allo stadio Provinciale. Dopo il forum di lunedì all'istituto "Bassi- Catalano", questa mattina, protagonisti dell'incontro sono stati i ragazzi del liceo che al termine degli interventi hanno letto un monologo sul bullismo ed eseguito live due brani musicali. Anche oggi, a relazione su questo fenomeno sociale, sono stati il dott.

Francesco Lucido, sociologo, la Prof.ssa Marilisa Figuccia,  Ufficio XI  Ambito Territoriale per la Provincia di Trapani e il Dott. Francesco Re, vice dirigente Polizia Postale Sicilia Occidentale. In apertura l'intervento della dirigente Giuseppina Messina. Attiva partecipazione da parte dei ragazzi presenti che hanno assistito anche alla proiezione di slide e video sul bullismo. Ormai un ragazzo su tre è vittima di maltrattamenti da parte di coetanei. L’80% dei casi si verifica proprio tra i banchi di scuola e si tratta di un fenomeno che dilaga anche attraverso internet, i social network e le nuove tecnologie di comunicazione, come le chat, trasformandosi così in Cyberbullismo.

Su quest'ultimo, si sono concentrati gli interventi del dott. Francesco Re, vice dirigente Polizia Postale Sicilia Occidentale e del sociologo,  dott. Francesco Lucido. Presente all'incontro anche la pallacanestro Trapani che insieme al Trapani calcio e alla Nazionale Amici di Maria De Filippi, parteciperanno alla partita della solidarietà che si giocherà allo stadio provinciale. Evento a cui prenderanno parte le scuole del territorio.   Claudia Parrinello

In evidenza